OFFERTE SPECIALI | RECENSIONI | NEI DINTORNI | EVENTI | FOTO | NEWS |
GUARINO GUARINI ARCHITETTO DEL 1600:


GUARINO GUARINI ARCHITETTO DEL 1600

Guarino Guarini abitò a Messina per un periodo non totalmente documentato e comunque dal 1660 al 1662 e vi realizzò la chiesa della Santissima Annunziata, il Collegio dei Teatini, costruito però successivamente e la Chiesa di San Filippo Neri. Tutte le costruzioni sono andate distrutte durante il terremoto del 1908.

Con questi edifici Guarini introdusse il barocco in Sicilia tra molte perplessità dei contemporanei. In particolare ebbero molti sviluppi futuri sull'isola la facciata della chiesa della Santissima Annunziata a sviluppo verticale con vari ordini sovrapposti, sagoma piramidale e superficie mossa che farà da modello a molte chiese siciliane della Val di Noto. Altri elementi importanti furono la cupola che anticipava quelle poi realizzate a Torino, il campanile posto in facciata e gli spazi interni caratterizzati da stucchi bianchi.

Sempre per Messina progettò la chiesa dei padri Somaschi, a pianta esagonale, rimasta a livello progettuale e nota grazie alle incisioni del suo trattato Architettura civile. Il progetto sembra anticipare le grandi cupole nervate poi realizzate da Guarini a Torino, anche se la datazione del progetto al 1660-1662 non sembra certa e potrebbe essere da posticipare.

fonte wiki


GUARINO GUARINI ARCHITETTO DEL 1600

Informazioni article by:
BED AND BREAKFAST BAOBAB, Piazza Armerina
Bed and Breakfast BAOBAB






PisaOnline | Piazza Armerina | Hotels Web | Italia Search | powered by Internet Provider Pisa