OFFERTE SPECIALI | RECENSIONI | NEI DINTORNI | EVENTI | FOTO | NEWS |
PARCO DELLA FAVORITA PALERMO:


PARCO DELLA FAVORITA PALERMO

Parco della Favorita Palermo

Situato ai piedi del monte Pellegrino, è il grande parco creato nel 1799 da Ferdinando III di Borbone, quando la Rivoluzione Partenopea, spinta dalle truppe napoleoniche, lo cacciò da Napoli (ove regnava col nome di Ferdinando IV).
Sembra che il sovrano volesse riprodurre le bellezze della reggia di Portici.

 La Favorita fu  un parco di oltre 400 ettari ove godere il fresco nelle afose giornate estive, un luogo per esperimenti agricoli con grandi coltivazioni di agrumi, olivi, frassini, noci e sommacco, e una riserva di caccia. Ferdinando era un appassionato cacciatore e, tra i sentieri del parco, cacciava fagiani, pernici, beccacce e i conigli che popolavano la fitta
boscaglia di leccio e lentisco.

Nel Parco troviamo la Palazzina Cinese,il Museo Etnografico G. Pitrè, la Villa Niscemi, stupenda residenza ricca di antichi arredi ed opere d'arte, l'ippodromo del trotto, lo stadio ed altre strutture sportive.

Oggi il Parco della Favorita fa parte della Riserva Naturale Orientata Regionale “Monte Pellegrino”, estesa su 1020 ettari, istituita dalla Regione Siciliana nel 1995 per il mantenimento delle tradizionali attività agro-silvo-pastorali.

fonte wiki


PARCO DELLA FAVORITA PALERMO

Informazioni article by:
BED AND BREAKFAST BAOBAB, Piazza Armerina
Bed and Breakfast BAOBAB






PisaOnline | Piazza Armerina | Hotels Web | Italia Search | powered by Internet Provider Pisa